San Clemente #27 Rogaining

02 LUGLIO 2016

REGOLAMENTO SAN CLEMENTE 'S #27 ROGAINING 2016

 

Informazioni generali

Il SAN CLEMENTE 'S #27 ROGAINING è la Seconda Edizione di Rogaining. E’ una competizione di endurance in orienteering con modalità score di 12-6 oppure 3 ore riservata ad atleti e non, podisti nazionali ed internazionali.

Struttura ricettiva Art. 1

Il Race Office, sarà situato presso il Circolo Ricreativo di San Clemente in Valle preso la località denominata "IL MASSO" nella Frazione Montana San Clemente in Valle nel Comune di Loro Ciuffenna (AR) ITALIA; la partenza sarà ubicata presso la frazione di Trappola (per le 12 e 6h) mentre per la 3h sarà nei pressi del ritrovo e l’arrivo e le premiazioni saranno nella stessa piazza. 

Terreno di gara Art. 2

La gara si svolge su un territorio collinare montano, saranno attraversate piccole frazioni montane, boschi impervi di castagni, faggi, querce e scope. L’altimetria oscilla da 550 mt ai 1590 mt s.l.m. della Croce del Pratomano, dove potrete far spaziare lo sguardo a 360° sul Valdarno Aretino e il Casentino, fino ad ammirare il Monte Amiata. l’area in cui si svolgerà la manifestazione è circa 60 kmq. Tutto il tracciato è svolto in orientamento e non vi saranno indicazioni direzionali del percorso.

Mappa e cartografia Art. 3

La cartografia della mappa è stata disegnata dall'IKP e Maurizio Ongania con Ocad 9 attraverso elaborazioni della cartografia Regionale Toscana 10k in rappresentazione orografica a curve di livello, foto aeree geo referenziate nonché rilievi del Team sul territorio attraverso tracce GPS. Sono state rimosse la maggior parte delle indicazioni politico-topografiche. La scala della mappa è1:20000 con equidistanza di 10 metri. Verrà consegnata una mappa ad ogni atleta per le gare di Rogaine s prima della partenza come da programma. Sarà stampata in materiale parzialmente resistente all’acqua tipo Waterbased Paper Blueback, pertanto si consiglia di attrezzarsi in caso di pioggia con porta mappa idonei. Il dettaglio e la simbologia adottata è di tipo misto finalizzato al più puro spirito Rogaining. Nella carta sono segnati i vari punti di controllo indicanti le lanterne, eventuali approvvigionamenti di acqua potabile e punti di assistenza, oltre alcuni punti di interesse a discrezione dell’organizzazione

Lanterne / Ckeck Point Art. 4

Su ogni punto di controllo evidenziato sulla mappa è presente un lanterna formata da un prisma triangolare con facce laterali di colore bianco-arancione di misura 30 x 30 cm. Tutte le lanterne sono munite di codice identificativo per verificare che la lanterna sia quella giusta e sistema di rilevamento elettronico “SPORTident”, con la possibilità di punzonatura meccanica in caso di malfunzionamenti. (Versione compatibile SI-Card6 e superiori, escluso SIAC). I punti di controllo saranno 30 (venti) distribuiti su tutto il territorio di gara il punteggio minimo sarà di 10 punti il massimo di 90. Il punteggio di ogni lanterna corrisponderà al valore della decina del suo codice identificativo, ad esempio il punto di controllo 37 varrà 30 punti, il punto di controllo 89 varrà 80 punti, il punto 81 sempre 80 punti. Nel caso vengano utilizzate lanterne extra e/o moltiplicatori di punteggio questi saranno indicati.

Sicurezza Art. 5

La sicurezza di tutti i partecipanti, dei volontari e degli eventuali soccorritori è prioritaria rispetto a qualsiasi altra necessità.

In caso di urgenza medica sanitaria attivare il seguente numero ovunque ci si trovi:

118 Emergenza medica sanitaria

Per eventuale ritiro anticipato o necessità durante la manifestazione contattare i seguenti numeri di cellulare (stampati anche sulla mappa):

3297124746 – Alberto                     3383466555 – Massimo
0559704088 – Alberto (solo il giorno della gara)

Si consiglia in caso di necessità in gara di contattare per primo il numero 0559704088        

L'ambulanza sarà presente per tutta la durata della manifestazione. Per la partecipazione alla corsa è richiesta una buona esperienza in ambiente montano collinare, un ottimo allenamento fisico e di avere partecipato ad altre manifestazioni simili. E’ richiesta inoltre completa autosufficienza alimentare e idrica Il territorio di svolgimento della gara comprende numerose strade aperte al traffico dei veicoli, tutti i partecipanti sono obbligati ad osservare scrupolosamente gli articoli del Codice della Strada. Inoltre su tutta l’area boschiva sono presenti pericoli di varia natura quali, a titolo di esempio, dirupi, fossi, torrenti, terreni franosi, alberi e rami pericolanti e ostacoli vari. Gli atleti sono tenuti a valutare il percorso più idoneo in base alle proprie capacità tecniche ed atletiche avendo come priorità la propria ed altrui incolumità. Tenuto conto del periodo invernale di svolgimento della gara, potrebbero verificarsi condizioni meteo particolarmente sfavorevoli, con presenza di neve, ghiaccio, forti venti o piogge, gli atleti sono tenuti a indossare abbigliamento e materiali idonei alle condizioni del clima e del terreno di gara. I partecipanti sono in ogni caso responsabili della propria incolumità.
Nel caso in cui un concorrente dovesse ritirarsi, dovrà provvedere autonomamente a raggiungere il punto di arrivo, dando obbligatoriamente ed immediata comunicazione via telefono o con sms all’organizzazione. Nel caso in cui dovessero attivarsi ricerche inutili per mancate comunicazioni i costi verranno addebitati direttamente al partecipante.


Iscrizione e costi Art. 6

Sarà possibile effettuare le iscrizioni sul sito internet www.rogaining.it dove verranno indicati i prezzi per le singole manifestazioni e le offerte per tutti gli eventi del Campionato Italiano Rogaining.

Condizioni necessarie per potersi iscrivere:

  1. avere compiuto 18 anni alla data della gara o minorenni con l’autorizzazione del genitore o di chi ne fa le veci;
  2. consegna copia certificato medico agonistico sportivo o di pratica sportiva non agonistica e/o saltuaria rilasciato dal medico di famiglia con data non antecedente ad un anno dal giorno della gara. La consegna del certificato medico potrà avvenire caricando formato elettronico direttamente in fase di iscrizione on line oppure via mail inviandolo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o, in alternativa sarà possibile consegnarlo contestualmente al ritiro del pettorale (è fatta condizione essenziale per poter partecipare salvo per la prova promozionale di 3 ore);
  3. non possono partecipare atleti che stanno scontando squalifiche per uso di sostanze dopanti in qualunque disciplina;
  4. il concorrente deve essere consapevole dei rischi che si corrono (visto il periodo in cui si corre principalmente il Forte Caldo) e deve sapere affrontare senza aiuto situazioni climatiche avverse che potrebbero manifestarsi.

E’ prevista l’opportunità di noleggiare lo SPORTident prenotando tramite il modulo di iscrizione, inoltre sarà possibile acquistare separatamente buoni pranzo per accompagnatori prenotandoli in fase di iscrizione.

Chiunque avesse esigenze alimentari particolari è pregato di segnalarle con largo anticipo in fase di iscrizione e comunicarle via mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..


Materiale obbligatorio e consigliato Art. 7

Il materiale obbligatorio per la partecipazione di ogni singolo atleta in gara è costituito dalla dotazione minima:

  • Zaino;
  • Riserva idrica capacità di 1,5 Litro (ma viste le alte temperature registrate in questi giorni, la direzione di gara si riserva il diritto di aumentare fino a 2 litri il quantitativo minimo di acqua richiesta, pertanto vi consigliamo di essere in grado di rispondere a questa esigenza anche all’ultimo minuto);
  • Cibo, gel e/o barrette energetiche;
  • Bussola (almeno una per team);
  • Cellulare con batteria carica (il numero fornito in fase di iscrizione);
  • Fischietto;
  • Kit primo soccorso composto da telo termico di sopravvivenza, una fascia elastica e laccio emostatico (almeno uno per team);

Oltre le dotazioni minime obbligatorie è raccomandato il seguente materiale:

  • Kit di pronto soccorso (disinfettante, compresse di garza sterile, rete elastica, cerotto in rotolo);
  • Giacca termica antipioggia o simili;
  • Denaro contante;
  • Porta mappa antipioggia;
  • Intimo di ricambio;
  • Calzini di ricambio;
  • Cappello o bandana;
  • Lampada frontale con pile di scorta;
  • Bastoncini telescopici;
  • Scarpe tipo trail running;
  • Indumenti termici.


Animali al seguito Art. 8

In considerazione del fatto che il territorio è ricco di fauna selvatica, e del fatto che la manifestazione già di per sé potrebbe comportare uno shock per gli animali, l’organizzazione ha deciso di vietare la corsa con animali al seguito.


Regole di partecipazione Art. 9

  • Le squadre dovranno essere composte da 2,3,4 o 5 iscritti con obbligo di rimanere insieme per tutto il percorso;
  • Ogni team potrà scegliere l’ordine in cui trovare i punti di controllo in base alle proprie capacità e alle condizioni del percorso (altimetria, ecc.);
  • In caso di parità di punteggio vincerà il team che ha impiegato meno tempo per realizzarlo;
  • Penalità in caso di ritardo oltre il limite orario:
Ritardo in minuti dopo il tempo gara (6 o 3 ore) Punti da sottrarre al totale realizzato
<   5 min 50   punti
< 10 min 100 punti
< 15 min 200 punti
< 20 min 300 punti
< 25 min 400 punti
< 30 min 500 punti
Dopo 30 min Squalifica
  • La gara si svolgerà anche in caso di cattivo tempo, ogni Team è tenuto a scegliere il percorso anche in relazione alle condizioni meteo ed è libero di ritirarsi in qualsivoglia momento fosse ritenuto opportuno;
  • I team non possono ricevere alcun tipo di aiuto dall’esterno pena squalifica (eccetto nel caso di infortunio o incidente);
  • In caso di ritiro di uno o più componenti, l’intera squadra sarà squalificata (questo dovrà essere comunicato al numero di telefono presente sulla mappa e sul regolamento);
  • Il tempo minimo conteggiato anche nel caso di rientro anticipato sarà di 5 ore (per la gara da 6) e di 2 ore e mezzo (per la gara da 3);
  • Ogni componente di ciascun Team si impegna a prestare soccorso a qualsiasi atleta infortunato o in seria difficoltà con l’obbligo di comunicarlo immediatamente all’organizzazione.

Motivi di squalifica Art. 10

  • Separazione dei componenti della squadra (tutti i componenti devono procedere ed arrivare insieme ai punti di controllo);
  • Rifiuto di sottoporsi a controlli sanitari richiesti dal personale medico;
  • Mancanza del materiale obbligatorio richiesto per la partecipazione;
  • Rifiuto di sottoporsi al controllo materiale obbligatorio;
  • Mancato soccorso di concorrenti infortunati o in grave difficoltà;
  • Abbandono di rifiuti di qualsiasi tipo sul terreno di gara, la manifestazione aderisce all’iniziativa ”Io non getto i miei rifiuti” promossa dalla rivista sportiva “Spirito Trail”;
  • Comportamento non rispettoso della natura, delle proprietà private, delle altre squadre e degli organizzatori;
  • Utilizzo di mezzi di trasporto non autorizzati dall’organizzazione;
  • Mancata partecipazione al briefing pre-gara da parte di almeno un concorrente per squadra;
  • Scambio/cessione di pettorale;
  • Qualsiasi comportamento antisportivo.


Conteggio, verifiche, classifica e premiazione Art. 11

All’arrivo di tutti partecipanti inizieranno le verifiche ed il conteggio dei punti. Saranno premiate le seguenti categorie:

CATEGORIA ROGAINE 12 Ore:

  • 1° Team classificato assoluto (indipendentemente dalla tipologia e composizione del Team);

CATEGORIA ROGAINE 12 Ore:

  • 1° Team classificato team uomini;
  • 2° Team classificato team uomini;
  • 3° Team classificato team uomini;

 

  • 1° Team classificato team donne;
  • 2° Team classificato team donne;
  • 3° Team classificato team donne;

 

  • 1° Team classificato team mixed;
  • 2° Team classificato team mixed;
  • 3° Team classificato team mixed;

CATEGORIA ROGAINE 6 Ore:

  • 1° Team classificato team uomini;
  • 2° Team classificato team uomini;
  • 3° Team classificato team uomini;
  • 1° Team classificato team donne;
  • 2° Team classificato team donne;
  • 3° Team classificato team donne;
  • 1° Team classificato team mixed;
  • 2° Team classificato team mixed;
  • 3° Team classificato team mixed;

CATEGORIA ROGAINING 3 Ore:

  • 1° Team classificato assoluto (indipendentemente dalla tipologia e composizione del Team);

CATEGORIA ROGAINING 3 Ore:

  • 1° Team classificato team uomini;
  • 2° Team classificato team uomini;
  • 3° Team classificato team uomini;
  • 1° Team classificato team donne;
  • 2° Team classificato team donne;
  • 3° Team classificato team donne;
  • 1° Team classificato team mixed;
  • 2° Team classificato team mixed;
  • 3° Team classificato team mixed;

 


Per tutte le classifiche e le premiazione ha valore la regola del golf. Condividendo pienamente lo spirito dell’orienteering non sono previsti premi in denaro. La premiazione si svolgerà prima della cena di chiusura.

Assicurazione Art. 12

L’organizzazione sottoscrive un’assicurazione di responsabilità civile per tutto il periodo della manifestazione.


Giuria e reclami Art. 13

L’organizzazione ha anche funzione di Giuria. Eventuali reclami dovranno essere formulati entro 30 minuti dalla conclusione della gara. Le decisioni della Giuria saranno comunicate ai Team interessati prima della premiazione. Il giudizio della Giuria è insindacabile. Al fine di evitare il proliferare di sterili ed inutili reclami, è richiesta una cauzione di Euro 100,00 per Team che sarà restituita solo in caso di fondatezza della contestazione.


Dichiarazione di responsabilità Art. 14

Iscrivendosi al SAN CLEMENTE ‘S #27 ROGAINING ogni concorrente accetta in toto e senza riserve alcune il regolamento e le decisioni prese dall’organizzazione prima e durante lo svolgimento della gara. Il concorrente prende atto che la corsa su percorsi aperti al traffico e fuoristrada può essere un’attività rischiosa per la propria salute ed esonera l’organizzazione da ogni responsabilità civile e penale per danni a persone o a cose che si dovessero arrecare prima durante e dopo la manifestazione.


Sospensione o annullamento della gara Art. 15

L’organizzazione potrà in qualsiasi momento decidere di annullare, modificare o sospendere la gara a proprio insindacabile giudizio per salvaguardare la sicurezza dei concorrenti.

Diritti di immagine Art. 16

I Concorrenti iscrivendosi alla gara rinunciano fin da subito ad ogni diritto di immagine, l’organizzazione potrà utilizzare foto, filmati in ogni modo per pubblicizzare la manifestazione o altre manifestazioni simili. Vi sarà la possibilità di acquistare fotografie realizzate da fotografi ufficiali della manifestazione. Ad ogni altro fotografo “professionista” è fatto divieto di commercializzare foto o video dell’evento.


Modifiche regolamento Art. 17

L’organizzazione si riserva il diritto di modificare il presente regolamento dandone dettagliata comunicazione al momento del briefing pre-gara al quale tutti gli atleti dei Team sono obbligati a partecipare.


Liberatoria di scarico responsabilità Art. 18

Chiunque si iscriva alla manifestazione denominata SAN CLEMENTE ‘S #27 ROGAINING dichiara sotto la propria responsabilità di essere di sana e robusta costituzione fisica, di non avere controindicazioni di sorta alla pratica sportiva e di non aver avuto indicazioni mediche che impediscano o rendano sconsigliabile o pongano dei limiti a qualsiasi pratica motoria e sportiva in genere. Dichiara quindi di avere presentato certificato medico in corso di validità.
Dichiara altresì di esonerare la Società organizzatrice e tutti i suoi rappresentanti e volontari da ogni e qualsiasi responsabilità sia civile che penale, o di altra natura, in merito all’organizzazione dell’evento in oggetto prima durante e dopo la manifestazione. L’organizzazione potrà sospendere o annullare l’evento sempre nell’ottica di garantire la massima sicurezza possibile.
Dichiara di aver letto l’intero regolamento con attenzione, di averlo compreso e di accettarne il contenuto senza riserva alcuna.


Autorizzazione e consenso al trattamento dei dati personali Art. 19

Ai sensi del D.Lgs 196/2003 (Codice in materia di protezione dei dati personali), che ha sostituito la legge 675/1996, il trattamento delle informazioni che riguardano i partecipanti sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della loro riservatezza e dei loro diritti. Secondo quanto previsto dall’articolo 13 del D.Lgs 196/2003 forniamo le seguenti informazioni:

  1. I dati forniti verranno trattati, nei limiti della normativa sulla privacy, per le seguenti finalità: analisi dei progetti, selezione dei progetti, convocazioni a incontri, informazioni;
  2. Il trattamento sarà effettuato attraverso modalità cartacee e/o informatizzate;
  3. Il conferimento dei dati relativi a nome, cognome, indirizzo è necessario al fine di poter permettere di partecipare al concorso di idee con informazioni e convocazioni ad incontri e l'eventuale rifiuto a fornire tali dati potrebbe comportare la totale o parziale esclusione dalla gara; il conferimento dei dati relativi al recapito telefonico è obbligatorio per motivi di sicurezza dovendo comunicare in modo tempestivo;
  4. Vi informiamo che i dati personali idonei a rivelare l'origine razziale ed etnica, le convinzioni religiose, filosofiche o di altro genere, le opinioni politiche, l'adesione a partiti, sindacati, associazioni od organizzazioni a carattere religioso, filosofico, politico o sindacale, nonché i dati personali idonei a rivelare lo stato della vita sessuale e personale, sono dati sensibili. Tali dati, insieme ai dati giudiziari, eventualmente conferiti, non saranno oggetto di trattamento se non previo espresso consenso scritto;
  5. Il titolare del trattamento è IKP A.S.D. nella figura del suo Presidente;
  6. Il trattamento dei dati ha luogo presso la sede dell’organizzazione;
  7. In ogni momento sarà possibile esercitare i diritti nei confronti del titolare del trattamento, ai sensi dell'art. 7 de Codice della privacy. In particolare gli iscritti potranno chiedere di conoscere l'esistenza di trattamenti di dati che possono riguardarli; di ottenere senza ritardo la comunicazione in forma comprensibile dei medesimi dati e della loro origine, la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge; l'aggiornamento, la rettificazione ovvero l'integrazione dei dati; l'attestazione che le operazioni predette sono state portate a conoscenza di coloro ai quali i dati sono stati comunicati, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato; di opporsi, in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei dati personali che la riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta.

Letta l'informativa ed il regolamento, in fase di iscrizione viene confermato il consenso al trattamento dei dati scritti per i fini e con le modalità descritti nei paragrafi da 1 a 7.


Accettazione del regolamento Art. 20

I partecipanti con l’iscrizione al SAN CLEMENTE ‘S #27 ROGAINING accettano tutti i punti del presente regolamento pertanto la conclusione della pratica di iscrizione sarà necessaria l’accettazione dell’intero regolamento. I corridori inoltre accettano in pieno la liberatoria di scarico responsabilità e l’autorizzazione ed il consenso al trattamento dei dati personali presenti sul regolamento. La partecipazione avviene sotto l’intera responsabilità dei concorrenti i quali, nella piena conoscenza della pericolosità della competizione e dell’ambiente in cui viene effettuata e nella piena consapevolezza delle proprie reali capacità psico-fisiche, all’atto dell’iscrizione alla gara rinunciano ad ogni ricorso contro gli organizzatori in caso di danni e di conseguenze ulteriori che sopraggiungano in seguito alla gara


Giotti


Isolotto dello Sport